Francesco Tabusso. I dipinti per la chiesa di San Francesco al Fopponino di Gio Ponti

Francesco Tabusso. I dipinti per la chiesa di San Francesco al Fopponino di Gio Ponti

Nel 1975 Francesco Tabusso dipinge "Il cantico delle creature" per l'abside della chiesa di San Francesco al Fopponino di Milano, un'opera in cui l'artista torinese è chiamato a confrontarsi con il rigore di geometrie e materiali dell'architettura di Gio Ponti. In occasione dei quaranta anni della Pala, questo volume, promosso dall'Archivio Francesco Tabusso e curato da Elena Pontiggia, ripercorre i passaggi fondamentali che hanno visto la nascita di questa straordinaria opera dalle dimensioni insolite, quasi cento metri quadri di superficie dipinta dalla forma di libro aperto. Un progetto monumentale dedicato al rapporto fra l'uomo, la natura e la spiritualità che si concluderà nel 1984 con la realizzazione degli otto trittici che ornano la navata centrale della chiesa illustrando episodi della vita del santo di Assisi.

Opere dai musei svizzeri in dialogo con la collezione del Museo Cantonale d'Arte Lugano Opere dai musei svizzeri in dialogo con la collezione del Museo Cantonale d'Arte Lugano Opere dai musei svizzeri in dialogo con la collezione del Museo Cantonale d'Arte Lugano Opere dai musei svizzeri in dialogo con la collezione del Museo Cantonale d'Arte Lugano.