La lettera segreta

La lettera segreta

Un romanzo che insegna come anche la cosa più banale, come una lettera nella cassetta della posta, possa cambiare il destino. Basta aver voglia di cercare, di crederci, di sperare. Le parole di uno sconosciuto sono la chiave per aprire il tuo cuore. «Un romanzo che ha già convinto gli editori di tutto il mondo» - Publishers Weekly La lettera arrivò un martedì. Cosa poteva avere di così speciale? In fin dei conti, di lettere se ne scambiano ogni giorno. Ma non era una lettera come le altre. Non pubblicizzava nulla, non era nemmeno una fattura e non era indirizzata a me.

Era una lettera scritta a mano da un uomo, per una donna. Una lettera imbucata nel 1971 che giungeva a destinazione solo oggi, quarantatré anni dopo. Può la lettera di uno sconosciuto cambiarti la vita? È quello che si chiede Flavie quando si vede recapitare una busta misteriosa datata 1971. Una busta arrivata con quarantatré anni di ritardo. Non ha idea di chi possa essere Lili, la destinataria. Eppure la curiosità è così forte che Flavie decide di aprirla. Il contenuto, scritto a mano in una calligrafia elegante, la sorprende: perché quelle righe le ricordano i romanzi che ama scrivere. Quelle righe nascondono una storia d’amore in cui un uomo supplica Lili di raggiungerlo e di sposarlo. Un uomo che si firma solo con E. Flavie non ha altri indizi. Non altre informazioni se non una richiesta fatta con il cuore che forse non è mai stata ascoltata. Forse quelle parole, perse nel vento, hanno modificato il destino di due persone per sempre. Flavie deve trovarle. Deve sapere se sono state divise tutti questi anni da una lettera mai arrivata. Perché ha bisogno di credere anche lei che possa esistere qualcosa più forte di tutto. Più forte del tempo, degli sbagli, delle scelte, degli imprevisti. Qualcosa che Flavie ha trovato solo nei romanzi, mai nella realtà. La ricerca la porta nel Sud della Francia, dove scopre che forse non tutto è perduto. Che forse è ancora possibile riannodare i fili spezzato del passato. Perché ci sono amori che non si possono dimenticare. Ci sono emozioni che cambiano ogni cosa. E Flavie, trascinata da quello che la lettera le ha rivelato, è pronta finalmente a viverle.

La lettera segreta è un grandissimo successo del passaparola.

Pubblicato inizialmente solo in e-book, è stato amato dai lettori le cui recensioni hanno suscitato l’interesse degli editori di tutto il mondo. Un romanzo sugli imprevisti che solo l’amore più vero può superare. Un romanzo che insegna come anche la cosa più banale, come una lettera nella cassetta della posta, possa cambiare il destino. Basta aver voglia di cercare, di crederci, di sperare.

Naturalmente il fiore all’occhiello dell’asta organizzata da Gotta Have Rock and Roll è il testo di tre pagine destinato a Veronica. 24/04/2018 · Relazione segreta. 06/02/2018 · Ema, il dossier di Amsterdam sulla sede: la lettera segreta spedita in extremis L’Italia: adesso vogliamo vedere quelle carte. Vogliamo ricordarlo tornando a una delle sue. La Carboneria è stata una società segreta rivoluzionaria italiana, nata a Cosenza, nel Regno di Napoli durante i primi anni dell'Ottocento su valori patriottici e. 5 sebbene allegorico, sia diametralmente opposto alla lettera morta delle affermazioni della Bibbia7 quanto alle ultime ipotesi della scienza, La storia segreta del Gesù di Pasolini 02/11/2015 L'intellettuale friulano moriva esattamente 40 anni fa. Mostra a cura dell’Ufficio catechistico della diocesi di Roma in occasione della conclusione del Sinodo dei vescovi su La Parola di Dio nella vita e nella missione. Fisco, giustizia sociale, Europa, nuovo governo, Mezzogiorno sono stati i temi al centro dell’intervento della segretaria generale Cisl confederale, Anna Maria. Naturalmente il fiore all’occhiello dell’asta organizzata da Gotta Have Rock and Roll è il testo di tre pagine destinato a Veronica. 'Sognavamo una famiglia insieme' Avicii, il dj, scomparso lo scorso 20 aprile a.

La Carboneria è stata una società segreta rivoluzionaria italiana, nata a Cosenza, nel Regno di Napoli durante i primi anni dell'Ottocento su valori patriottici e.

Lettera a San Giuseppe di Don Tonino Bello (mp3 + testo) 18/11/2017 · Sempre che sia la lettera della vera madre biologica,questa cosa mi rattrista molto, perché vedo nella madre una macerazione nel dolore che si desidera. La Carboneria è stata una società segreta rivoluzionaria italiana, nata a Cosenza, nel Regno di Napoli durante i primi anni dell'Ottocento su valori patriottici e.

Non appena in grado di rimettersi in viaggio, Orsolina lascia Bologna e si affretta a rientrare a Perugia, ove fa ingresso da vedova, ancora giovane e attraente. L’Europa: tutto è. L’Europa: tutto è.