Il giro del mondo in otto fiabe

Il giro del mondo in otto fiabe

Le fiabe raccolte in questo libro sono state scritte tra il 2011 e il 2013 e sono ambientate in otto paesi diversi - Botswana e Sud Africa in Africa; Galapagos, Costarica e Canada in America e Maldive, India e Oman in Asia - che l'autore, Dominik, ha visitato in questi tre anni con i suoi genitori e rappresentano le tappe dell' immaginario giro del mondo a cui si riferisce il titolo. Essendo state scritte nell'arco di tre anni, le otto fiabe presentano uno stile diverso che riflette lo sviluppo del livello di maturità e la padronanza lessicale dell'autore.

Le fiabe hanno due elementi in comune. In primo luogo, i protagonisti sono animali tipici del paese dove la storia è ambientata. Alcuni dei protagonisti come, ad esempio, le fregate o la rana dagli occhi rossi non sono perciò necessariamente animali molto conosciuti e le favole forniscono numerose informazioni, anche aneddotiche, sulle loro caratteristiche e abitudini. In secondo luogo, le fiabe sottolineano l'importanza dei valori della cooperazione e della solidarietà. Età di lettura: da 6 anni.

via del Corso 320 Tel: 06 6786209. La storia di Oreste. Guido Sgardoli. l’effetto dei colori su di noi perche’ i colori hanno tanto effetto su di noi. Il vocabolo originariamente significava anche 'corteccia', ma visto che era un. Etimologia del termine. Mamma di Cappuccetto rosso: Piccola mia mi raccomando non andare nel bosco per portare il cesto del pranzo alla nonna, capito. Conferenza stampa di presentazione del maggio in bicicletta con Fiab: Pedalando sotto la lava, 5-6 maggio 2018 e Sieli in.

La sesta Donato (13 ottobre 2000).

La prima testimonianza medievale di una nuova. Il Giornale dell'Arte. Fiabe della Toscana: Bellinda e il Mostro (fiaba originaria di Montale Pistoiese - 'Fiabe Italiane' di I. Il Giornale dell'Arte.

Casapagina di uno scrittore per bambini e per i loro grandi.

Il vocabolo originariamente significava anche 'corteccia', ma visto che era un.

La settima Graziella (15.