Rocco Genovese. Moduli e miti

Rocco Genovese. Moduli e miti

La figura e l'opera di Rocco Genovese (Trapani 1925 - Lavinio 1981) meritano un'attenta rivisitazione, se non addirittura una riscoperta. Architetto, amico di Ettore Colla e di Alberto Burri nella Roma degli anni cinquanta, scopre la sua vocazione plastica verso la fine di quel decennio e la sviluppa pienamente tra la metà degli anni sessanta e i settanta. A partire da un modulo di sapore architettonico, elabora una scultura astratta fatta di elementi bidimensionali sovrapposti, sino a raggiungere una corposa tridimensionalità, utilizzando tra l'altro materiali plastici come il polimetacrilato, per ritornare poi al multistrato ligneo, che conferisce ai suoi "personaggi" (negli anni settanta le sue sculture si riferiscono a personaggi mitologici, pur rimanendo sostanzialmente aniconiche) l'idea della scultura classica, mediata dalla novità della materia. Un saggio storico-critico di Marco Meneguzzo e una serie completa di apparati, restituiscono con questo volume Rocco Genovese alla storia dell'arte italiana recente.

Patrimonio sos - difesa dei beni culturali e ambientali. ), assieme a san Rocco e alla Madonna, parte della … Un progetto di ricerca e di conoscenza per interrogare il passato e le complessità del presente.

), assieme a san Rocco e alla Madonna, parte della … Un progetto di ricerca e di conoscenza per interrogare il passato e le complessità del presente. Patrimonio sos - difesa dei beni culturali e ambientali Stato dell’Europa meridionale, corrispondente a una delle regioni naturali europee meglio individuate, data la nettezza dei confini marittimi e di quello terrestre: la catena alpina, con la quale si collega all’Europa centrale (da O a E… viii legislatura. Giovan Battista Marino tra i più famosi scrittori del periodo barocco, viaggiò per l'Europa del seicento con grande fama Opere dai musei svizzeri in dialogo con la collezione del Museo Cantonale d'Arte Lugano Luigi Pirandello (Girgenti, 28 giugno 1867 – Roma, 10 dicembre 1936) è stato un drammaturgo, scrittore e poeta italiano, insignito del … Va aggiunto che per via della metafora della Peste come 'freccia divina' di punizione, san Sebastiano era (in quanto colpito da >>-----> frecce ma sopravvissuto ad esse. La storia del libro segue una serie di innovazioni tecnologiche che hanno migliorato la qualità di conservazione del testo e l'accesso alle informazioni, la portabilità e … La Puglia è la regione più orientale d'Italia: Punta Palascìa, presso Otranto, nel Salento, dista circa 80 km dalle coste dell'Albania e costituisce il punto più ad est del Paese. Con questo spirito sono state concepite le «Edizioni di storia e studi sociali». relazione della commissione parlamentare d'inchiesta sulla strage di via fani sul sequestro e l'assassinio di aldo moro e sul terrorismo in italia Giovan Battista Marino tra i più famosi scrittori del periodo barocco, viaggiò per l'Europa del seicento con grande fama Opere dai musei svizzeri in dialogo con la collezione del Museo Cantonale d'Arte Lugano Luigi Pirandello (Girgenti, 28 giugno 1867 – Roma, 10 dicembre 1936) è stato un drammaturgo, scrittore e poeta italiano, insignito del … Va aggiunto che per via della metafora della Peste come 'freccia divina' di punizione, san Sebastiano era (in quanto colpito da >>-----> frecce ma sopravvissuto ad esse. Con questo spirito sono state concepite le «Edizioni di storia e studi sociali». La storia del libro segue una serie di innovazioni tecnologiche che hanno migliorato la qualità di conservazione del testo e l'accesso alle informazioni, la portabilità e … La Puglia è la regione più orientale d'Italia: Punta Palascìa, presso Otranto, nel Salento, dista circa 80 km dalle coste dell'Albania e costituisce il punto più ad est del Paese. Patrimonio sos - difesa dei beni culturali e ambientali Giovan Battista Marino tra i più famosi scrittori del periodo barocco, viaggiò per l'Europa del seicento con grande fama Opere dai musei svizzeri in dialogo con la collezione del Museo Cantonale d'Arte Lugano Luigi Pirandello (Girgenti, 28 giugno 1867 – Roma, 10 dicembre 1936) è stato un drammaturgo, scrittore e poeta italiano, insignito del … Va aggiunto che per via della metafora della Peste come 'freccia divina' di punizione, san Sebastiano era (in quanto colpito da >>-----> frecce ma sopravvissuto ad esse. Con questo spirito sono state concepite le «Edizioni di storia e studi sociali».

), assieme a san Rocco e alla Madonna, parte della … Un progetto di ricerca e di conoscenza per interrogare il passato e le complessità del presente.

La storia del libro segue una serie di innovazioni tecnologiche che hanno migliorato la qualità di conservazione del testo e l'accesso alle informazioni, la portabilità e … La Puglia è la regione più orientale d'Italia: Punta Palascìa, presso Otranto, nel Salento, dista circa 80 km dalle coste dell'Albania e costituisce il punto più ad est del Paese.