Le forme della lontananza. La variazione e l'identico nella letteratura colta e popolare. Poesia del Novecento, fiaba, canto e romanzo. Gian Luigi Beccaria

"Le forme della lontananza" riavvicina la letteratura colta alle forme di espressione popolare, il romanzo alla fiaba, il "grande stile" della lirica novecentesca ai canti e allo spettacolo del mon...

L' autonomia del significante. Figure del ritmo e della sintassi. Dante, Pascoli, D'Annunzio Gian Luigi Beccaria

Figlio del famoso enigmista P. Fu uno dei maggiori esponenti del decadentismo europeo. D’Annunzio, Gabriele Scrittore e politico (Pescara 1863-Gardone Riviera, Brescia, 1938). Bartezzaghi, h...

Tra le pieghe delle parole. Lingua storia cultura Gian Luigi Beccaria

Le parole racchiudono memoria e fantasia. Portano il segno del passato, sono intinte nella storia, nei suoi grandi avvenimenti, ma anche nei piccoli, nella piccola storia e la sua casualità. Il lo...

Sicuterat. Il latino di chi non lo sa: Bibbia e liturgia nell'italiano e nei dialetti Gian Luigi Beccaria

Oggi abbiamo quasi dimenticato il significato originario di espressioni come "capire l'antifona", "in camera caritatis", "refugium peccatorum", "avvocato del diavolo", "bacucco" o "repulisti". In t...

Per difesa e per amore. La lingua italiana oggi Gian Luigi Beccaria

Insostenibile si fa talvolta l'assedio delle parole, che si moltiplicano su giornali e riviste, rimbalzano da spot e telefonini, ci aggrediscono dai manifesti pubblicitari, colano dai muri dei pala...

I nomi del mondo Gian Luigi Beccaria

La ricerca di Beccaria esibisce un'impressionante messe di spogli linguistici, eppure in tanto affolamento ciò che alla fine resta non sono le classificazioni del tecnico, ma la pietas del memorat...

Italiano. Antico e Nuovo Gian Luigi Beccaria

Con questo saggio il linguista e critico Gian Luigi Beccaria conduce il lettore attraverso tutti gli strati della nostra lingua, ricostruisce storie di parole, smaschera la retorica di molti gerghi...

Sicuterat. Il latino di chi non lo sa: Bibbia e liturgia nell'italiano e nei dialetti Gian Luigi Beccaria

Oggi abbiamo quasi dimenticato il significato originario di espressioni come "capire l'antifona", "in camera caritatis", "refugium peccatorum", "avvocato del diavolo", "bacucco" o "repulisti". In t...